Dalla pietra al mouse. Inaugurazione della mostra al Liceo Scientifico Carlo Cattaneo di Torino
10 Maggio 2018 – 09 Giugno 2018 Liceo Scientifico Carlo Cattaneo – Via Sostegno, 41/10 – Torino

Giovedì 10 maggio 2018, alle ore 17.00, nell’auditorium del Liceo Scientifico Carlo Cattaneo in via Sostegno 41/10 a Torino, sarà inaugurata la mostra antropologica: “Dalla pietra al mouse” che racconta l’evoluzione dell’uomo e delle “tecnologie”.

L’esposizione ha il fine di illustrare, attraverso otto teche contenenti alcuni reperti particolarmente significativi, le tappe evolutive della vita umana: dalla nascita dei nostri antenati fino ad oggi. In particolare la mostra presenterà ai visitatori l’industria dell'intelletto umano grazie alla quale con il passare del tempo si sono sviluppati utensili che hanno permesso l’evoluzione della specie. L’allestimento è stato arricchito da una nona vetrina interamente progettata e curata dai ragazzi del liceo riguardante il nuovo linguaggio informatico, che sta alla base della società odierna.

Per un mese, dal 10 maggio al 9 giugno, tutti i venerdì dalle 14.30 alle 17.30, la mostra sarà aperta al corpo docente, agli altri studenti e parenti, senza necessità di prenotazione. Su prenotazione per le scuole saranno organizzate visite guidate e attività di laboratorio gestite dagli studenti della 3ª C e 3ª P. La mostra “dalla pietra al mouse” si inserisce in un percorso di alternanza scuola lavoro promosso dall’Istituto in collaborazione con: Progetto Experimenta della Regione Piemonte, ISA International Survival Association e Museo Regionale di Scienze Naturali che ha supportato la realizzazione del progetto attraverso docenze mirate e consulenze sulla comunicazione e promozione dell’evento.

Evento: Mostra “Dalla pietra al mouse” | Ingresso libero
Inaugurazione: 10 maggio ore 17.00
Periodo: 10 maggio - 9 giugno 2018
Sede: Liceo Scientifico Carlo Cattaneo - Via Sostegno 41/10 - Torino
Orari: Tutti i venerdì dalle 14.30 alle 17.30
Laboratori per le scuole su prenotazione

Info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.