Rose dei venti

L'allestimento di quest'area è composto da due rose dei venti. La prima indica l'orientamento dei venti e i punti cardinali, evidenziati da sculture di nasi con mappatura del globo terrestre.

La seconda, "La nostra Rosa dei Venti", è sovrapposta ad un planisfero arricchito di tavole esplicative delle singole spezie, a loro volta collegate da un filo colorato ai relativi luoghi d'origine.

Gli studenti hanno rappresentato queste spezie: curcuma, cumino, zafferano, vaniglia, cardamomo, cannella, anice, paprika, zenzero e noce moscata.