Macchina della memoria olfattiva

L'exhibit, composto da 3 pannelli verticali in plexiglass trasparente, mette in moto i meccanismi della memoria olfattiva legata alle parole. Sono alcuni versi di Marcel Proust, Eugenio Montale e Gabriele D'Annunzio ad introdurre il visitatore in un viaggio emozionale e multisensoriale.

La struttura è corredata di speciali cuffie che permettono contemporaneamente di ascoltare le poesie scritte sui pannelli e di sentire i profumi, grazie a una piccola spugnetta posta vicina al naso, imbevuta di specifiche sostanza odorose in relazione ai testi registrati.

Come funziona: indossa le cuffie, ascolta e annusa.