Vetrina magica

Con questo exhibit vedrete oggetti apparire e scomparire alternativamente in dissolvenza.

Questo effetto fantasma deriva dall'esperienza del cinema e fa parte di quegli effetti speciali di un periodo storico in cui non erano ancora ipotizzabili le illusioni ottiche, oggi possibili grazie al computer.

L'effetto magico della vetrina si basa sull'uso di specchi semitrasparenti che permette, con un'alternanza di luci, la visione di oggetti prima sovrapposti, poi in alternanza.
Per conoscere termini e condizioni di prestito degli exhibit tecnologici interattivi contattare Paolo Del Prete, responsabile del Progetto Experimenta, esperto in eventi di divulgazine scientifica e tecnologica.