Experimenta partecipa a Notte dei Ricercatori 2015

LABORATORI GRATUITI PER TESTARE RAPIDITA', PRECISIONE E COORDINAMENTO
25 settembre 2015
Asti e Torino
La Notte dei Ricercatori è un'iniziativa, all'interno del Programma Quadro europeo per la Ricerca e l'Innovazione HORIZON 2020, promossa e co-finanziata dalla Commissione Europea che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei. L'obiettivo è di creare occasioni d'incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti.

Il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino aderisce all'edizione 2015 con diverse iniziative a Torino e Asti.

Alimentazione e prove di agilità e precisione 
A Torino, presso lo spazio Agorà, a partire dalle 10, il MRSN ha organizzato per le scuole un laboratorio sull'alimentazione e lo stretto legame con il benessere psico-fisico. Grazie alle sue trasformazioni, il cibo influisce in maniera determinante sulla qualità delle nostre prestazioni fisiche.

Si sperimenteranno semplici ma significative esperienze per scoprire alcune caratteristiche dei principali componenti degli alimenti quali polisaccaridi, grassi, proteine e altre specifiche come le vitamine della menta e i sali minerali dell'ortica.

Dalle 17 il laboratorio continua allo stand 49 dove il pubblico potrà mettere alla prova anche rapidità, precisione e capacità di coordinamento utilizzando "Agilità e Precisione", una macchina interattiva prodotta per Experimenta. Infine il Sapientino, un exhibit a risposte multiple, testerà la competenza dei partecipanti sull'argomento.